Nota dell’avvocato dell’ex sindaco di Scicli, Francesco Susino, Bartolo Iacono

La miseria della politica. Sono veramente allibito della risposta della politica locale sulla vicenda scioglimento e relazione della commissione antimafia. A parte l’intervento sicuramente di alto livello, efficace e preciso del Sindaco, quelli che si sono succeduti e da ultimo il documento di una rabberciata “maggioranza consiliare (dove dentro ci sta di tutto), sono di un così basso e misero livello culturale e politico che c’è da rabbrividire. Lasciamo perdere il corretto italiano e l’uso appropriato dei vocaboli (..ma si sa oramai nessuno ci fa caso) quello che sconvolge è la miseria dei contenuti. Siamo di fronte ad un fatto che riguarda l’intera città, una occasione di riscatto politico e morale rispetto al vulnus dell’ingiusto scioglimento, ad una sequela di fatti che dimostrano come la città e le sue istituzioni democratiche siano stati vilipesi e la politica dei nostri politicanti locale che fa ..si divide (ma non su questioni di merito..che non vengono neppure sfiorate ) in quelli che vorrebbero che il Sindaco denunci e quereli a destra e a manca, quelli che ” il merito è tutto mio”, quelli ..”ma tu ci andavi a passeggio ” …miserabili cialtroni !!!! la Politica è altro ! E’ riflessione e analisi, è “contenuti” ..C’è tutta la stampa regionale che si sta occupando della vicenda sottolineando la gravità di quanto accaduto ..e qui vi crogiolate nel gioco delle parti, minimizzate, fate spallucce ! Franco Susino lancia un j’accuse ben preciso ..sulle sollecitazioni ricevute tendenti a farlo dimettere (fatto gravissimo) e ci sono ancora cialtroni in giro che continuano a sostenere che ” se vi foste dimessi tutto ciò non sarebbe successo” …ma vergognatevi di esistere politicamente e moralmente ! Franco hai capito ..se avessi dato ascolto a quell’ispettore (chiamiamolo così) tutto il resto non sarebbe successo !

Rispondi