Dalla polemica politica alle aule giudiziarie il passo è sempre breve. Il capogruppo di Italia Viva al Senato, Davide Faraone, ha depositato pochi minuti fa alla Procura di Agrigento un esposto contro il leader della Lega, Matteo Salvini, e il governatore siciliano, Nello Musumeci, per procurato allarme, abuso d’ufficio e diffamazione. L’esposto riguarda l’ordinanza del presidente della Regione sulla chiusura degli hotspot e dei centri d’accoglienza. In aggiornamento

Rispondi