Confermato il caso di positività di un alunno della scuola primaria della classe IV E del plesso M.A.Alaimo di Racalmuto. La scuola e il referente Cobid Taibi hanno prontamente attivato il protocollo sia per gli alunni che per i docenti e l’esito dei tamponi è stato per tutti negativo.
“Emerge – dice il sindaco Maniglia – dunque, che i i due casi dell’ I.C. L. Sciascia hanno confermato che l’ambiente scolastico, dove vengono rispettate le regole, è sicuro. Ad oggi la situazione ufficiale di Racalmuto vede 14 casi positivi”.

Rispondi