“Tra i settori più colpiti, nell’ambito del commercio ci sono abbigliamento e calzature il cui calo si attesta al 17,1%. Sono cifre impietose che hanno prodotto un effetto combinato, porteranno in provincia alla chiusura di negozi – commenta il presidente di Confcommercio, Alfonso Valenza – che invita i cittadini ad acquistare sotto casa. Il settore del commercio e dei servizi è composto al 98 per cento da microimprese: di conseguenza – ha concluso – solo acquistando nelle proprie città ed al dettaglio possiamo aiutare l’economia”.

Rispondi