Il sindaco di Agrigento, Franco Miccichè, ha emesso un regolamento per le attività commerciali in occasione della movida estiva. Da oggi fino al 12 settembre i pubblici esercizi di somministrazione alimenti e bevande dovranno chiudere entro le ore 2. A San Leone e nelle zone balneari, invece, l’orario di chiusura imposto è alle ore 2 da lunedì a giovedì, e alle ore 3 venerdì, sabato, festivi e prefestivi. Poi è stato disposto il divieto di vendita per asporto, e anche con distributori automatici, di bevande contenute in bottiglie e bicchieri di vetro. Ed ancora, no al consumo e abbandono in luogo aperto al pubblico di bevande alcoliche o non alcoliche contenute in vetro. No all’asporto delle bevande alcoliche e superalcoliche dalle ore 24 fino alla chiusura degli esercizi. Consentita dopo mezzanotte, esclusivamente a bar e ristoranti, la somministrazione delle bevande alcoliche per il consumo immediato all’interno del locale o nello spazio esterno di pertinenza regolarmente avuto in concessione.

Rispondi