A Canicattì i poliziotti del locale Commissariato hanno arrestato in flagranza del reato di evasione un romeno di 23 anni, T M C sono le iniziali del nome, già ristretto ai domiciliari per furto e invece sorpreso in strada. Lo stesso è recidivo perché già denunciato e arrestato diverse volte per evasione. L’arresto è stato convalidato. E gli sono stati imposti nuovamente i domiciliari.

Rispondi