A Caltanissetta la Squadra Mobile ha arrestato ai domiciliari un immigrato dalla Tunisia di 27 anni per detenzione a fine di spaccio di 400 grammi di hashish nella sua abitazione, nel centro storico, dove i poliziotti si sono insospettiti da un continuo via vai di giovani. A seguito delle segnalazioni dei cittadini, gli agenti hanno effettuato diversi appostamenti nei pressi dell’immobile. Il tunisino è stato sorpreso a cedere una dose di hashish ad un ragazzo. E nel corso della successiva perquisizione domiciliari sono stati sequestrati 400 grammi di hashish ed un bilancino di precisione. Da un controllo sulle impronte digitali è emerso che l’extracomunitario è un irregolare sul territorio nazionale. A conclusione del periodo di detenzione potrà essere espulso dall’Ufficio Immigrazione della Questura di Caltanissetta.

Rispondi