A Palermo i Carabinieri della stazione di piazza Marina hanno eseguito un’ordinanza cautelare emessa dal giudice per le indagini preliminari del Tribunale nei confronti di due giovanissimi di 17 e 18 anni, indagati di rapina aggravata in concorso. Lo scorso 21 marzo avrebbero rapinato il supermercato Marotta in corso Tukory. In quell’occasione due banditi a volto coperto e armati di coltello irruppero nell’attività commerciale e, dopo aver minacciato i commessi, hanno arraffato l’incasso, circa 880 euro. Il maggiorenne è ristretto ai domiciliari. Il minorenne è ospite dell’istituto minorile Malaspina.

Rispondi