L’imprenditore antimafia e testimone di giustiziaGianluca Calì in politica con il Movimento “Sud chiama Nord attacca il candidato governatore per il centro destra Renato Schifani e afferma :  l’ex presidente del Senato è accusato  a Caltanissetta nel processo Montante di concorso esterno in associazione a delinquere semplice e rivelazione di notizie riservate”.  “ Tutto ciò- prosegue Calì- al di là dell’esito finale del procedimento in corso, rileva come la candidature di Schifani sia quantomeno inopportuna e politicamenteinadatta a guidare la Sicilia in considerazione di questa pesante situazione giudiziaria che coinvolge il candidato presidente”. “ La nostra isola- conclude Calì che è anche responsabile nazionale dell’associazione ANVU sempre al fianco delle vittime di racket, usura e mafiasin dal 1997  vista la crisi e i tanti problemi di cui soffre ha bisogno di una guida autorevole e senza ombre, e per questo siano convinti e forti nel sostenere la presidenza di Cateno De Luca”-

 

 

Palermo, 13 settembre 2022

Rispondi