L’ho chiamata Nostra Signora dell’Inconcludenza ma devo ammettere che sulla testa di Caterina Chinnici, candidata del centrosinistra alla presidenza della Regione, sono piovute tutte le sfighe del mondo. Intanto, sul più bello, il Cinque Stelle si sono rimangiati la parola e hanno rotto l’alleanza. Lei, per recuperarli, ha cavalcato la questione morale e ha montato il palchetto della gogna per alcuni “impresentabili” del Pd. Ma i grillini non sono tornati mentre i candidati segnati a dito hanno trovato rifugio in altre parrocchie. Ultima sventura: la discesa in campo di Cateno De Luca. Che è un tipo velocissimo; che gira in lungo e in largo per la Sicilia e non perde occasione per denunciare i limiti del centrodestra e le malefatte del governo Musumeci. La sonnacchiosa Chinnici, per vincere, dovrebbe scavalcare non solo Schifani, anche De Luca. Non ce la farà.

https://www.buttanissima.it/nostra-signora-delle-tre-sfighe/amp/

Rispondi