Morte Antonella Geraldi, i medici relazioneranno all’Asp

L’Azienda sanitaria provinciale di Caltanissetta ha invitato i medici interessati dell’ospedale “Sant’Elia” a relazionare su quanto accaduto in riferimento alla morte di Antonella Geraldi, 53 anni, di Caltanissetta, morta durate un intervento chirurgico contro un’occlusione intestinale. Il direttore generale dell’Azienda sanitaria, Alessandro Caltagirone, afferma: “Siamo fiduciosi che i nostri sanitari abbiano operato con l’attenzione necessaria, ma abbiamo ritenuto opportuno chiedere una relazione di dettaglio sull’accaduto. Siamo vicini alla famiglia per la perdita e riteniamo indispensabile che venga chiarito quanto accaduto”.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: