Porto Empedocle, oltre 100 dosi di cocaina, arrestato

A Porto Empedocle i poliziotti del locale Commissariato “Frontiera” hanno arrestato Lorenzo Scibetta, 43 anni. Nel corso di una perquisizione domiciliare, indotta da sospetti investigativi, lo hanno sorpreso in possesso di oltre 100 dosi di cocaina per complessivi 35 grammi pronte per essere spacciate. E poi 25 grammi di hashish, 2 bilancini di precisione, e mannitolo, per tagliare la droga, materiale per utile per il confezionamento delle dosi, e 800 euro in contanti compresa una banconota da 50 euro palesemente falsa. Lo stupefacente, se immesso nel mercato, avrebbe potuto fruttare circa 5.000 euro.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: