l filosofo e commentatore, Diego Fusaro, ricorda a quello che resta della sinistra italiana (ben poco, in verità) che cosa dovrebbe fare e non fa la stessa sinistra. E se in Francia i ‘Gilet Gialli’ scendono in piazza per il lavoro e contro il capitale vengono presi a manganellate e etichettati come antisemiti e fascisti  

Fatevi due domande.
Se scendete in piazza per avere più immigrazione, più porti aperti, più deregolamentazione, più liberalizzazione dei consumi e dei costumi, più “diritti civili” (ossia più capricci individualistici per i ceti possidenti), i padroni del discorso e le classi dominanti vi fanno l’elogio, le prime pagine encomiastiche e mettono le magliette rosse di sostegno. Se, come le giubbe gialle in Francia, scendete in piazza per il lavoro e contro il capitale, ossia contro la vera contraddizione, allora le classi dominanti vi manganellano senza pietà e i padroni del discorso vi silenziano e vi diffamano come antisemiti e fascisti.

(tratto dal blog del filosofo e commentatore Diego Fusaro)

Read more at https://www.inuovivespri.it/2019/05/18/scendi-in-piazza-per-il-lavoro-e-contro-il-capitale-sei-antisemita-e-fascista/#QOQCPR3iek6gKKbF.99

Rispondi