Category Archives: Giustizia

Il giorno di Falcone

Ricorre oggi il 32° anniversario della strage di Capaci. I processi hanno abbattuto il braccio operativo dell’attentato, ma la verità sarebbe ancora parziale. Durante i 32 anni trascorsi dalla strage di Capaci del 23 maggio 1992 si sono susseguiti processi e sentenze di condanna, ma la verità, secondo la narrativa…

Amministrative, riammesse a Naro le liste di Barberi e Dalacchi

Lo scorso venerdì la IV Sottocommissione circondariale di Canicattì disponeva l’esclusione dalla corsa elettorale le liste “Uniti per Naro – Barberi Sindaco”, collegata al candidato sindaco Roberto Enzo Barberi e la lista “Magica Naro – Milco Dalacchi Sindaco”, collegata al candidato sindaco Milco Dalacchi.I candidati e i delegati delle liste…

“Mario Mori”: l’intervento di sostegno da parte dell’Arma

Il Comando generale dei Carabinieri ha diffuso una nota a seguito della notifica di un avviso di garanzia al generale dei Carabinieri del Ros, Mario Mori, quale presunto corresponsabile delle stragi del ’93. E si legge: “Nel pieno rispetto del lavoro dell’autorità giudiziaria, l’Arma dei Carabinieri esprime la sua vicinanza…

“Paracco” di Palma di Montechiaro, 10 da condannare

La Procura antimafia di Palermo invoca al Tribunale di Agrigento la condanna di 10 imputati nell’ambito dell’inchiesta “Oro Bianco”, ruotante intorno ad un “paracco” di Palma di Montechiaro. Il 2 ottobre del 2021 la Procura antimafia di Palermo, tramite i pubblici ministeri Claudio Camilleri, Gianluca De Leo e Pierangelo Padova,…

Mario Mori indagato per le stragi del ’93

Il generale dei Carabinieri del Ros, Mario Mori, indagato per gli attentati del ’93 a Roma, Firenze e Milano. Gli si contestano anche l’associazione mafiosa con finalità di terrorismo e di eversione. Il generale dei Carabinieri del Ros, Mario Mori, appena assolto con sentenza definitiva in Cassazione al processo sull’ipotesi…

Patronaggio tra Falzone, Livatino e Messina Denaro

Alcuni stralci di un intervento dell’ex Procuratore di Agrigento, Luigi Patronaggio, nel merito dell’evoluzione della mafia con riferimenti anche nell’Agrigentino. L’ex Procuratore di Agrigento, Luigi Patronaggio, adesso Procuratore Generale di Cagliari, è appena intervenuto, tra l’altro, nel merito dell’evoluzione della mafia da Riina a Messina Denaro, e si è riferito…

Il Tar accoglie un ricorso in merito ad un’istanza di aggiornamento di informativa interdittiva

Nel 2019, a seguito dello scioglimento del Consiglio Comunale di Bompensiere ai sensi dell’art.143 del D.lvo n. 267/2000, la Prefettura di Caltanissetta emanava un provvedimento interdittivo nei confronti di una società amministrata dall’allora Sindaco, sulla base dell’asserito pericolo di infiltrazioni mafiose in forza di legami di parentela e presunte frequentazioni…

UBBLICATA L’ORDINANZA DEL CONSIGLIO DI GIUSTIZIA AMMINISTRATIVA DI RIMESSIONE ALLA CORTE COSTITUZIONALE DELLA QUESTIONE DI LEGITTIMITA’ COSTITUZIONALE DELLA LEGGE REGIONALE RECANTE IL VINCOLO DI INEDIFICABILITA’ DEI 150 METRI DALLA COSTA

UBBLICATA L’ORDINANZA DEL CONSIGLIO DI GIUSTIZIA AMMINISTRATIVA DI RIMESSIONE ALLA CORTE COSTITUZIONALE DELLA QUESTIONE DI LEGITTIMITA’ COSTITUZIONALE DELLA LEGGE REGIONALE RECANTE IL VINCOLO DI INEDIFICABILITA’ DEI 150 METRI DALLA COSTA La sig.ra C.A, di Sciacca, presentava una domanda di condono edilizio per un immobile di sua proprietà realizzato nel 1982…

Messina Denaro e il “Pokerino beverino”

Sono state depositate le motivazioni della sentenza di condanna di Emanuele Bonafede e della moglie Lorena Lanceri, presunti vivandieri e fiancheggiatori di Matteo Messina Denaro. Lo scorso 12 gennaio il Tribunale di Palermo ha condannato Emanuele Bonafede, 50 anni, terzo dei Bonafede arrestati dai Carabinieri, e sua moglie Lorena Ninfa…

Zona B Valle dei Templi: il Tar annulla sanzioni della Soprintendenza

I Sig.ri T.G., T. F., T.S., T.A.M., tutti originari di Agrigento, ricevevano in donazione dal padre un edificio composto da cinque elevazioni fuori terra, ubicato nella attuale zona B della Valle dei Templi di Agrigento. Tale edificio era stato realizzato e completato dal donante nel 1983, seppur in assenza di…

Depistaggio Borsellino”, parola alla difesa

Al processo d’Appello sul depistaggio delle indagini dopo la morte di Paolo Borsellino sono iniziate le arringhe difensive. L’intervento dell’avvocato Seminara. Al processo di secondo grado in corso innanzi alla Corte d’Appello di Caltanissetta sul depistaggio delle indagini dopo la strage di via D’Amelio contro il giudice Paolo Borsellino, la…

Mafia. I misteri del caso Ilardo: dibattito a Catania nel 28° dall’eliminazione della fonte “Oriente”

Catania, 6 maggio 2024 – Sono trascorsi 28 anni dall’eliminazione di Luigi Ilardo, nome in codice Oriente – l’uomo di cosa nostra nissena vicino a boss Bernardo Provenzano che aveva deciso di collaborare con i carabinieri – ma che, appunto, fu ucciso pochi giorni prima della formalizzazione della sua collaborazione…