Polizzi Generosa. Cicli di incontri per la Fondazione Borgese e, porte aperte alle attività comuni !

Dopo il recente affidamento del Comune di Polizzi Generosa della casa Borgese alla relativa fondazione, il suo Consiglio di Amministrazione intende promuovere un’estate di incontri con le associazioni locali nell’intento di realizzare un vero centro e punto di riferimento di color oche intendono sostenere finalità nell’interesse comune. Da qui ha deciso di invitare le associazioni locali per Venerdì 12 Luglio 2019 alle ore 18,00 presso la casa sita in Cotile Santo Spirito per illustrare e condividere uno spazio utile a tanti e renderli partecipi a prossime iniziative sempre nel bene della pubblica collettività, tra incontri , dibattiti e iniziative.
Inoltre la Fondazione e il suo presidente , la dott.ssa Clara Aiosa, organizza un ciclo di incontri, a partire dal mese di Luglio, a carattere filosofico culturale e letterati sul valore della parola. Incontri piacevoli in un’state all’insegna della serenità d’animo, dedicando qualche ora di tempo a se stessi, senza essere oppressi da fattori esterni che condizionano la vita social di tanti.
Incontri in piazza in cui un relatore offre alla platea suggestioni e spunti per discutere sul tema prescelto a cui segue un breve confronto con il pubblico.
Programma
(I luoghi possono variare in funzione dell’autorizzazione del suolo pubblico)
• “Scienza, bioetica e ambientalismo nelle novelle di Pirandello” di Mario Minarda Sabato 13 luglio – Cortile Fatta
“Dalla parola liberata alla parola liberante” di Elena Di Liberto
• “Fatti non foste per viver come bruti” di Giuseppe Lo Manto
Sabato 20 luglio – Piazza del Carmine
• ” Che cos’è la gratuità?” di Francesco Giardina
Domenica 21 luglio – Chiesa della Commenda
• “Jurassic Park: La tecnica ci salverà ? Aristotele contro Bacone” di Vincenzo Lima – Sabato 3 agosto – Piazza Turati
• “Il pathos della scelta nella formazione della personalità” di Giuseppe Modica
sabato 28 agosto – Sagrato Chiesa Madre
• “Dalla parola liberata alla parola liberante” di Elena Di Liberto
7 settembre – ex chiesa dell’Annunziata dei Cappucini.

A tali serate che si svolgeranno presso i punti salienti e caratteristici di Polizzi Generosa, sono previsti interventi musicali di Cristina Di Giovanni (violino), Gloria Liarda (chitarra classica) e le Libere Corde. Incontri nel ricordo e nella testimonianza di Giuseppe Antonio Borgese, noto scrittore storico scrittore di Polizzi, autore del primo Novecento italiano che tra letterature straniere, si distinse negli ambienti letterari delle grandi città italiane nonché per il suo libero pensiero in ambienti diversi e di correnti dominanti.

Antonio David

Rispondi