Il giornalista Antonio Condorelli, coordinatore della redazione catanese di LiveSicilia, è stato denunciato dal giudice del Tar Dauno Trebastoni, per aver rivelato che, lo scorso 18 gennaio, la Guardia di Finanza ha eseguito un blitz nel suo ufficio all’interno del Tar etneo.

Il giornalista è accusato di aver violato il segreto istruttorio, comunicando ai lettori che la Guardia di Finanza fosse all’interno del Tar.

Fonte Catania news

Rispondi