I primi libri di successo di Leonardo Sciascia sono stati pubblicati dalla casa editrice LATERZA di BARI. Si tratta de LE PARROCHIE DI REGALPETRA, dove si ricostruisce in maniera sublime la storia di Racalmuto e MORTE DELL’INQUISITORE, dove si narra l’avvincente e tragica storia di un frate di Racalmuto. Ecco perché gli AMICI DI LEONARDO SCIASCIA hanno proposto al Sindaco di Bari di intitolare una STRADA a SCIASCIA

Questa mattina è stata formalmente depositata e protocollata presso gli uffici preposti del Comune di Bari la proposta di dedicare una strada di Bari allo scrittore Leonardo Sciascia di cui il prossimo 8 gennaio ricorrerà il centenario della nascita. Le motivazioni sono contenute all’interno dell’articolo pubblicato lo scorso 6 gennaio sulla “Gazzetta del Mezzogiorno” che ringraziamo sin da ora per il sostegno. Ringraziamo altresì tutti i cittadini e i rappresentanti del mondo imprenditoriale e culturale barese per aver sottoscritto l’iniziativa – iniziativa a cura di LB edizioni e Bari Ignota.

Rispondi