Giallo a Serradifalco dove il corpo di un 24enne, Calogero Aquilina, è stato trovato privo di vita nelle campagne di contrada Santuzza. Non è ancora chiara la dinamica dei fatti sui quali stanno facendo approfondimenti i carabinieri. Il giovane sarebbe stato trovato con un taglio alla gola. Si era recato a raccogliere olive, un’attività che tanti giovani in queste settimane praticano nella zona. Il sindaco di Serradifalco, Leonardo Burgio, lo ricorda come supertifoso della squadra di calcio locale di cui lo stesso Burgio è stato in passato presidente. “Un caro amico con cui vivevamo assieme la passione del Serradifalco Calcio, siamo molto turbati” commenta il primo cittadino.

Rispondi