Ad Agrigento i carabinieri della locale Compagnia, coordinati dal capitano Marco La Rovere, e i militari dell’Esercito impegnati nell’operazione “Strade sicure”, hanno controllato al setaccio il centro storico della città, tra via Atenea e dintorni. Sono stati arrestati in flagranza di reato due immigrati dal Gambia, di 22 e 20 anni, sorpresi in possesso, in un’abitazione in via Quartararo, di 20 grammi di hashish, già divisi in dosi, e una decina circa di pasticche di ecstasy, oltre a 500 euro in contanti, probabile provento dell’attività di spaccio. Il tutto è stato sequestrato.

Rispondi