Mentre i partiti e gli Onorevoli ripropongono su Favara temi e candidati divisivi e laceranti, io MI CANDIDO A SINDACO DELLA CITTÀ per amore dei favaresi che per me non sono né sudditi né schiavi“.

Il favarese Angelo Casà, inizia così, con queste parole,  l’annuncio sulla sua candidatura a sindaco di Favara.

Angelo Casà non è nuovo alla politica. Aveva comunicato la sua personale candidatura pure qualche anno fa, nel 2016, con una lista civica denominata “Civica per Favara”.

Oggi annuncia invece la sua scesa in campo alle prossime amministrative del 10 ottobre 2021 con la Lista Civica “Per ricostruire Favara”.

Dopo il dott. Salvatore Montaperto e l’on. Giuseppe Infurna, Angelo Casà sarebbe il terzo ad annunciare ufficialmente la propria candidatura a sindaco della città dell’agnello pasquale.

NO ASSOLUTO ai candidati degli Onorevoli, che organizzano i voti dei sudditi favaresi per continuare a danneggiare Favara“, continua Casà.

I favaresi – dice – non si accontentano più di chi denuncia problemi. Vogliono un robusto taglio dei tributi locali e soluzioni da chi ha capacità di trovarle.

Favara ha bisogno di figure di alto livello che siano espressione della volontà popolare.

Favara – continua – non può subire più candidati sindaco con atti di arrogante imperio e imposizioni autoritarie degli Onorevoli solo nella prospettiva che siano i loro portatori di voti alle prossime elezioni regionali, anche se FAVARA MUORE.

Mi affido all’intelligenza del voto dei favaresi che ha bisogno di uscire fuori dai partiti. Favara ha infinite potenzialità inespresse: un cambiamento non è soltanto giusto, ma è necessario.

Mi dispiace molto – conclude il futuro candidato a sindaco della città dell’agnello pasquale – che qualche amico si sia prestato a tale gioco per continuare a rovinare Favara.

f.to Angelo Casà candidato Sindaco di Favara

fonte https://siciliatv.org/2021/07/23/amministrative-2021-angelo-casa-annuncia-la-sua-candidatura-a-sindaco-di-favara/

 

Rispondi