Una notte infernale in provincia di Palermo. Le Madonie stanno bruciando come racconta questa foto che pubblichiamo. Tantissimi hanno perso tutto. Hanno perso aziende e hanno visto le fiamme arrivate fin dentro casa.

In tanti non hanno più parole per avere perso tutto. Terribile quanto sta avvenendo in queste ore. La notte sarà lunghissima anche perché i mezzi aerei restano negli hangar.

Al momento ci sono solo i vigili del fuoco, i forestali e il personale della protezione civile. Una lotta impari che rischia di essere persa.

Quella di oggi è stata una lunghissima giornata iniziata proprio con i canadair nela zona di Petralia Sottana (Pa) nella strada che porta all’ospedale. Per tutta la giornata sono stati impegnati decine di mezzi dei vigili del fuoco e della forestale a protezione delle abitazioni. Altro incendi anche a San Mauro Castelverde e a Misilmeri.

Anche nel pomeriggio sono divampati questo pomeriggio in Sicilia. Oltre quello a Petralia Sottana dove sono impegnati diversi mezzi aerei e numerose squadre di vigili del fuoco, forestali e personale della protezione civile che ha distrutto alcune aziende, un rogo è divampato a Piazza Armerina in contrada Piano Cannata.

 

Rispondi