Sono 8 le persone che sono state fatte evacuare dalle loro case rimaste allagate per via del maltempo, spinto dalla forza del ciclone Apollo  ma ci sono altre abitazioni che sono in queste condizioni.

La conferma arriva dall’assessore alla Protezione civile di Siracusa, Sergio Imbrò, impegnato nell’organizzazione dei soccorsi ma la situazione è piuttosto difficile in tutto il Siracusano a causa dello smottamento delle strade provinciali e dell’isolamento di alcuni Comuni, come Augusta.

Un uomo ed il suo cane, rimasti isolati nella loro casa, in contrada Benalì, a Tivoli,  sud di Siracusa, sono stati soccorsi dai vigili del fuoco. Per arrivare nell’abitazione, i pompieri hanno utilizzato un gommone dove sono stati fatti salire per essere poi portati in una zona sicura.

Servono rinforzi

E’ stato chiesto l’intervento di mezzi e personale della Protezione civile regionale anche perché da quanto sostenuto dallo stesso Imbrò nelle prossime ore il maltempo dovrebbe portare delle nuove copiose precipitazioni. Dal comando provinciale dei vigili del fuoco di Siracusa fanno sapere che sono “in arrivo una squadra dal comando di Enna ed una squadra con pompe idrovore per lo svuotamento dei locali”.

blogsicilia

Rispondi