Ad Agrigento il sindaco, Franco Miccichè, ha già disposto la didattica a distanza nelle scuole fino al 24 gennaio compreso, e adesso ha firmato l’ordinanza di sospensione, temporanea e precauzionale, di tutti i mercati settimanali fino al prossimo 26 gennaio, ad eccezione dei mercati a merceologia esclusiva per la vendita di prodotti alimentari, nel rispetto delle norme per la prevenzione del contagio da covid. L’iniziativa è conseguenza della recente ordinanza del presidente della Regione, Musumeci, che ha istituito la zona arancione ad Agrigento.

Rispondi