Il sindaco di Agrigento, Franco Miccichè, ha rimodulato la distribuzione delle deleghe agli assessori comunali. Nel dettaglio:

Ciulla Costantino
Sport, eventi e spettacoli, cultura, politiche giovanili.

Lala Roberta
Pari opportunità, tutela animali, servizi demografici e statistici, toponomastica.

Lisci Maria Patrizia
Bilancio e Finanze.

Picarella Francesco
Sviluppo economico, commercio, industria, agricoltura, artigianato, mercati, turismo, polizia municipale.

Principato Gerlando
Fondi europei, energia, protezione civile, edilizia pubblica e privata, infrastrutture, trasporti, ed edilizia scolastica.

Trupia Aurelio
Personale, organizzazione uffici, affari legali, nettezza urbana e ambiente.

Proto Valeria
Pianificazione urbanistica, abbattimento barriere architettoniche, centro storico, e pubblica istruzione.

Vaccaro Giovanni
Igiene e sanità pubblica, verde pubblico, decoro urbano, cimiteri.

Vullo Marco
Politiche sociali, lavoro, digitale, e rapporti con il comunale.

Rispondi