A Porto Empedocle i poliziotti del locale Commissariato “Frontiera” hanno arrestato Z A F, sono le iniziali del nome, 24 anni, per detenzione, a fine di spaccio, di sostanze stupefacenti. Lui, a seguito di perquisizione personale e domiciliare all’interno di un magazzino di sua pertinenza nei pressi della sua abitazione, è stato sorpreso in possesso di circa 20 grammi di cocaina, nonché di un bilancino, un cutter e un cucchiaino intrisi della stessa sostanza, 95 euro e un tirapugni. Come disposto dall’Autorità giudiziaria, è ristretto ai domiciliari.

Rispondi