I Carabinieri della Tenenza di Favara hanno notificato un provvedimento, emesso dal Tribunale di Agrigento, ad un uomo di 48 anni, di divieto di avvicinarsi all’abitazione e ai luoghi frequentati da una donna, una casalinga anche lei di 48 anni. Lui è già conosciuto dalla forze dell’ordine per precedenti. Lei lo ha denunciato lo scorso 11 marzo a seguito del comportamento molesto di lui, che avrebbe provocato in lei un perdurante e grave stato d’ansia, e di timore per la propria incolumità fisica.

Rispondi