Ad Agrigento la Guardia di Finanza ha denunciato a piede libero alla Procura della Repubblica di Agrigento un fruttivendolo, a lavoro al Villaggio Peruzzo da oltre 10 anni senza licenza, autorizzazione e partita Iva. Ai magistrati risponderà anche di occupazione abusiva di suolo pubblico. Sequestrati circa 800 chili di frutta e verdura, donati ad enti caritatevoli della città. Il chiosco è stato smantellato, con l’immediato ripristino dello stato dei luoghi.

Rispondi