A Campobello di Licata, in campagna, in contrada “Borginissimo”, un agricoltore di 66 anni ha trovato un crocifisso, composto con 6 cartucce calibro 16 marca Winchester ancorate con delle fascette, appeso al cancello d’ingresso di un fondo agricolo di mille metri quadrati, adibito alla coltivazione di ortaggi, intestato a suo fratello, impiegato comunale. Indagano i Carabinieri. La Procura della Repubblica di Agrigento è stata informata ed ha avviato un’inchiesta.

Rispondi