0 1 minuto 2 settimane

Non vi sono medici. Ennesimo stop al reparto di Ortopedia all’ospedale “Giovanni Paolo II” a Sciacca. Il direttore dell’Azienda sanitaria provinciale di Agrigento, Giuseppe Capodieci, per rimediare ha attivato una convenzione con l’ospedale “Buccheri La Ferla” di Palermo per eseguire gli interventi chirurgici ortopedici a Sciacca. E nel frattempo è stato pubblicato un avviso di reclutamento per personale libero professionista, e hanno già risposto due medici che saranno a breve immessi in servizio. E altri saranno immessi in servizio a termine, il prossimo 16 luglio, della selezione concorsuale. Inoltre un medico garantisce l’assistenza ambulatoriale ospedaliera ortopedica a Sciacca con l’esecuzione delle visite.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *