0 1 minuto 2 settimane

I giudici della quarta sezione penale della Corte d’ Appello di Palermo, presieduta da Vittorio Anania, hanno disposto quattro condanne e un’assoluzione nell’ambito dell’inchiesta “New generation” su un traffico di droga, furti e anche una rapina a Favara, tra l’agosto del 2011 e il gennaio del 2012. Le ipotesi di reato sono contestate a vario titolo. La Corte, in riforma della sentenza di primo grado del Tribunale di Agrigento, ha condannato a 4 anni e 8 mesi di reclusione Antonio Bruccoleri, 33 anni, 2 anni Antonio Perricone, 31 anni, 1 anno e 4 mesi Giovanni Nicotra, 35 anni, 2 anni e 8 mesi Giuseppe Bosco, 31 anni. Assolto (in primo grado è stato condannato a 3 anni) Calogero Principato, 33 anni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *