0 1 minuto 1 settimana

Lesioni personali e porto ingiustificato di oggetti atti ad offendere: per tali ipotesi di reato i Carabinieri hanno denunciato a piede libero alla Procura della Repubblica di Agrigento l’uomo di 45 anni che domenica sera a Palma di Montechiaro, in periferia, in via Germania, avrebbe aggredito il fratello, al culmine di una lite e poi di una colluttazione insorta per futivi motivi di natura economica, e lo avrebbe colpito con un coltello. La vittima, di 44 anni, è stato prima trasportato all’ospedale “San Giacomo d’Altopasso” a Licata, e poi trasferito al “San Giovanni di Dio” ad Agrigento per gravi ferite all’addome. Non è in pericolo di vita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *