0 1 minuto 2 settimane

Nottetempo tra Lampedusa e Linosa sono sbarcati, con tre barche, 120 migranti, provenienti da Egitto, Bangladesh, Siria, Pakistan, Camerun, Mali, Costa d’Avorio e Tunisia, comprese donne e minori. Durante la traversata un ivoriano è caduto in acqua ed è annegato. La Squadra Mobile di Agrigento, ascoltando i migranti giunti a Lampedusa, ha ricostruito quanto sarebbe accaduto: l’ivoriano, seduto sul ciglio del gommone senza giubbotto di salvataggio, si è addormentato ed è caduto in mare. Peraltro non avrebbe saputo nuotare. La barca è tornata subito indietro, ma di lui non vi è stata più nessuna traccia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *