0 1 minuto 3 giorni

Altro salvataggio presso il Miramare a Porto Palo. Due ragazzi si sono allontanati dalla riva senza riuscire a tornare per via della corrente.
Un bagnante ha allertato i bagnini in servizio presso la medesima torretta.
Come riporta Belicenews, Massimiliano Ganci e il suo collega Manuel D’angelo sono intervenuti con il pattìno. Fondamentale il loro intervento, che ha permesso un ritorno a riva in sicurezza dei poveri malcapitati.
Il servizio di guardiaspiaggia si rivela ancora una volta di fondamentale importanza. Eppure questa notte proprio la torretta del “Miramare” sarebbe stata presa di mira da giovani balordi che l’avrebbero rivoltata; alcune persone presenti avrebbero redarguito gli autori del gesto, chiedendo di rimettere la torretta al proprio posto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *