0 1 minuto 2 settimane

La Società dell’Akragas saluta e rende onore a uno dei difensori più forti che ha indossato la maglia del Gigante, Ciccio Vindigni, soprannominato dai tifosi “The Wall”, il muro.
“Vindigni ha deciso di appendere le scarpe al chiodo, di dire basta al calcio giocato. La sua carriera è stata straordinaria, ricca di soddisfazioni e di tante vittorie – si legge in una nota stampa del club gigante – Ha vinto anche con l’Akragas, sudando la maglia e giocando sempre partite memorabili. Un indiscusso campione che il popolo biancoazzurro non dimentica. Grazie Ciccio, Agrigento sarà per sempre casa tua”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *